Responsabilità e libertà nella pratica delle c.d. cure compassionevoli. Dal caso Di Bella al caso Stamina. Con Contenuto digitale per download e accesso on line.pdf

Responsabilità e libertà nella pratica delle c.d. cure compassionevoli. Dal caso Di Bella al caso Stamina. Con Contenuto digitale per download e accesso on line PDF

none

Nella monografia scientifica si ricostruisce il percorso giuridico della nota vicenda Stamina: il tema della responsabilità e della libertà nella pratica delle cd cure compassionevoli, cui viene equiparato il trattamento a base di cellule staminali mesenchimali, dopo lordinanza di sospensione dellAIFA. Tribunali di tutto il Paese accolgono ricorsi presentati da pazienti incurabili secondo la scienza tradizionale per ottenere la prosecuzione e/o linizio della somministrazione in forza di un presunto diritto alla speranza grazie allapplicazione disinvolta della normativa vigente. Nel tentativo di trovare una soluzione, sotto la pressione mediatica e dellopinione pubblica, il legislatore promuove la sperimentazione del metodo pur in assenza di qualsiasi prova scientifica e avallo della comunità scientifica. Analisi della responsabilità dei soggetti attivi della vicenda nel rispetto della libertà e della disciplina delle cd cure compassionevoli a tutela del diritto alla salute.

1 CAPITOLO I La domanda risarcitoria e il suo contenuto SOMMARIO: 1.Premessa. – 2. L’approccio sistematico unitario al tema della responsabilità civile. dal quale chiedeva di essere manlevato, in caso di accoglimento anche parziale della domanda, essendo l’allegato danno riconducibile al solo operato del medico. Nel merito chiedeva il rigetto delle domande attoree poiché infondate in fatto e in diritto. Deduceva di aver correttamente adempiuto i propri

6.63 MB Dimensione del file
9788892116184 ISBN
Gratis PREZZO
Responsabilità e libertà nella pratica delle c.d. cure compassionevoli. Dal caso Di Bella al caso Stamina. Con Contenuto digitale per download e accesso on line.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.naturefamilies.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Responsabilità e libertà nella pratica delle c.d. cure compassionevoli. Dal caso Di Bella al caso Stamina. Con Contenuto digitale per download e accesso on line eBook Analisi candlestick eBook L' albero dove i piccoli trovano il nido. Fase terza eBook Album di famiglia eBook Verbali d'udienza.

avatar
Mattio Mazio

24 apr 2014 ... 3 > Servizi da pag. 2 a pag. 8 I Sassi di Marassi Le idee di Renzi e gli sgambetti ... 4 le Il caso Il sovrintendente Cozzolino e i due pesi sulla Nutella al Plebiscito ... della chiusura delle indagini sul cosiddetto “... Quella svolta è arrivata con i trattati siglati dal governo Renzi. ... “Ci sono le impronte digitali di Matteo Renzi e dell'ex ministro degli Interni ... Ed è così che arriviamo al caso Consip che coimvolge la prima autorità dello Sta...

avatar
Noels Schulzzi

1 apr 2018 ... NB - Nel caso di bonifico bancario o postale si prega di specificare sempre nella causale: ... attenta alla correttezza e al rigore da oscurare.

avatar
Jason Statham

Acquista online il libro Responsabilità e libertà nella pratica delle c.d. cure compassionevoli. Dal caso Di Bella al caso Stamina. Con Contenuto digitale per download e accesso on line di Mariangela Ferrari in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

avatar
Jessica Kolhmann

Fatte queste doverose premesse, sarà più facile ora comprendere la scelta fatta della Suprema Corte in merito alle singole responsabilità. Ma veniamo al caso; con la sentenza n. 3336/15 del 12/11/2015, la Corte di Appello di Catania confermava la sentenza emessa dal Tribunale di Catania in data 23/04/2014 nei confronti di T.C. infermiere e B.S. medico anestesista ed appellata dagli stessi Al soggetto, che si sia rivolto ad una struttura sanitaria pubblica o convenzionata con il servizio sanitario nazionale, nel caso di fruizione di una prestazione sanitaria, in esenzione o anche previo pagamento del c.d. ticket, si attaglia certamente la qualifica di utente, equiparabile a quella di consumatore, di cui all’art. 3/a d.lgs 206/05; sarebbe, pertanto, consentito ritenere che, in