Sopportare pazientemente le persone moleste.pdf

Sopportare pazientemente le persone moleste PDF

Vittorino Andreoli

«Troppo spesso si preferisce vedere le difficoltà come status che devono spingere alla pazienza, alla commiserazione, mentre io sono convinto che questi atteggiamenti debbano venire dopo, e mai sostituire un intervento di vero aiuto, che non coincide mai con una, sia pur meritoria, compassione». Profondo indagatore dellanimo umano, Vittorino Andreoli riflette sul tema sopportare pazientemente le persone moleste/

Cari fratelli e sorelle, buongiorno! Dedichiamo la catechesi di oggi a un'opera di misericordia che tutti conosciamo molto bene, ma che forse non mettiamo in pratica come dovremmo: sopportare pazientemente le persone moleste.Siamo tutti molto bravi nell'identificare una presenza che può dare fastidio: succede quando incontriamo qualcuno per la strada, o quando riceviamo una telefonata... Sopportare pazientemente le persone moleste L'apostolo San Paolo scrive: "Sopportatevi a vicenda con amore". Questa è forse l'opera di misericordia più attuale, più quotidiana, più universale; ci interpella tutti i giorni, dovunque andiamo, perché ogni giorno siamo a contatto con persone: in famiglia, sul lavoro, per la strada, sull'autobus, al cinema, a scuola, in parrocchia, in chiesa.

8.61 MB Dimensione del file
9788865124901 ISBN
Sopportare pazientemente le persone moleste.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.naturefamilies.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

About Press Copyright Contact us Creators Advertise Developers Terms Privacy Policy & Safety How YouTube works Test new features Press Copyright Contact us Creators ...

avatar
Mattio Mazio

36. Sopportare pazientemente le persone moleste. Cari fratelli e sorelle, buongiorno! Dedichiamo la catechesi di oggi a un’opera di misericordia che tutti conosciamo molto bene, ma che forse non mettiamo in pratica come dovremmo: sopportare pazientemente le persone moleste.Siamo tutti molto bravi nell’identificare una presenza che può dare fastidio: succede quando incontriamo qualcuno per ...

avatar
Noels Schulzzi

12 feb 2018 ... SOPPORTARE PAZIENTEMENTE LE PERSONE MOLESTE. La penultima opera di misericordia spirituale riguarda “il sopportare”, cioè il.

avatar
Jason Statham

Sopportare pazientemente le persone moleste Scritto da Ufficio Comunicazione / 10/11/2016 La Parola di Dio che ci ha invitato nella precedente riflessione a perdonare le offese, diventa ora premessa necessaria per potere essere capaci di sopportare con pazienza le persone moleste. Certamente non è facile sopportare pazientemente le persone moleste con amore. In genere è più difficile con le persone vicine, con cui ci si trova a vivere molte ore al giorno, ad esempio con la nonna arteriosclerotica che ripete sempre le stesse cose. o con il collega d’ufficio che tenta di scaricarti addosso il suo lavoro, con la vicina di casa che controlla tutti i passi che fai.

avatar
Jessica Kolhmann

LE OPERE DI MISERICORDIA SPIRITUALE - Istruire gli ignoranti, consigliare i dubbiosi, ammonire i peccatori, consolare gli afflitti, perdonare le offese, sopportare pazientemente le persone moleste, pregare Dio per i vivi e per i morti - del card. 6. Sopportare pazientemente le persone moleste. Finalmente la sesta opera di misericordia è quella di sopportare pazientemente le persone moleste, cioè i nostri fratelli per i loro difetti. Questi difetti che dobbiamo noi compatire nel prossimo possono essere per cose naturali o morali.